Come Creare un Identikit Online

Se sognate di creare l’identikit dei vostri amici, mascherandoli da sospettati incalliti, oggi abbiamo riservato per voi una divertente applicazione presente su un portale online già da diverso tempo in grado di farvi divertire e di creare simpatici identikit senza dover scaricare nulla, senza registrarvi e senza dover pagare nulla.

Il sito in questione si chiama FlashFace e offre uno strumento online in flash con tantissimi dettagli da inserire. Infatti, FlashFace offre tantissimi tipi di occhi, nasi, bocche, tanto da creare personaggi sempre diversi. L’applicazione, essendo uno strumento online, è completamente operativa anche per i PC di poca memoria e per i Mac, purtroppo, però, FlashFace ha un grandissimo difetto, ha pochissimi accessori e dettagli femminili.

Una volta che siamo soddisfatti del nostro identikit del criminale più ricercato al mondo, potremo stamparla semplicemente cliccando su Print (tranquilli, niente spreco di cartucce: potremo stampare anche in bianco e nero).

Un altro strumento online, senza registrazione e facile da utilizzare per i nostri assurdi identikit nonostante la lingua inglese è Pimp The Face, che ha due importanti miglioramenti rispetto a FlashFace, la prima è che non si tratta di uno strumento in flash, quindi darà vita a visi molto più curati nei dettagli; la seconda è che potremo inserire uno sfondo dietro al viso. Se stiamo cercando qualcuno su Facebook, ma non sappiamo nulla di lui o di lei, ci basta creare un simpatico identikit con Pimp The Face, inserire lo sfondo del luogo dove abbiamo incontrato quella persona (vacanza al mare o in montagna, città) e postarla su Facebook, in quanto il portale estero online è collegato direttamente sul social network più diffuso al mondo.

Oltre al lato divertente degli identikit, che non c’entrano nulla con i sofisticati strumenti a disposizione delle Forze dell’Ordine, questi strumenti sono importanti per gli autori che vogliano creare un personaggio importante, per chi sta cercando una persona lontana ma non si ricorda alcuni dettagli imprescindibili su Facebook, oppure per fare un quadro simpatico e anche un ironico dei colleghi d’ufficio.

LEAVE A COMMENT