Come Unire Due Foto

Hai scattato diverse foto insieme ad i tuoi amici ed hai deciso di condividerle con tutti usando il tuo social network di fiducia, vale a dire Facebook. Dato che vuoi passare per una persona originale e vuoi ottenere un buon numero di Mi piace e di commenti, hai pensato bene di creare qualcosa di diverso. Che ne pensi di unire due foto ed aggiungere effetti originali all’immagine? Sono certo che lascerai i tuoi amici a bocca aperta!

Fino ad ora non hai mai avuto a che fare con questo genere di servizi, pertanto non hai la più pallina idea di come unire due foto. Ma, se segui le mie direttive e ti prendi cinque minuti di pausa, sono certo che troverai quello che fa per te. I siti web che ti consentono di unire le foto sono molteplici, ma oggi ci occuperemo dei programmi da installare nel tuo computer. Ovviamente sono completamente gratuiti, non preoccuparti!

Il primo software della lista non può che essere il mitico The Gimp. Dalla maggior parte dei grafici che fanno questo lavoro, Gimp viene visto come la vera e propria alternativa gratuita a Photoshop, il prodotto di casa Adobe che ha un costo troppo elevato per molti di noi. Per eseguire il download di The Gimp, collegati nel sito web ufficiale al link Gimp.org e premi sul pulsante Download GIMP 2.8.14 per scaricarlo.

Se preferisci effettuare il download direttamente su internet, quindi senza dover utilizzare uTorrent, non devi far altro che cliccare sulla voce If the torrent download doesn’t work, you can also follow this link che trovi situata più in basso. Verrai riportato ad una pagina in cui è possibile scaricare il file exe di The Gimp. Al momento dell’installazione, ricordati di scegliere la lingua italiana dal menù a tendina che appare.

Tieni bene a mente che The Gimp non è compatibile con tutti i sistemi operativi o le versioni meno recenti. Esso è compatibile con:
Windows XP SP3 and XP x64 SP2
Windows Vista
Windows 7
Windows 8 e Windows 8.1
Windows Server 2003 SP2 e 2003 R2
Windows Server 2008 e 2008 R2
Windows Server 2012 e 2012 R2.

Passiamo ad un altro software: quest’ultimo si chiama Merge e, se hai letto le mie guide su Noi Geek, sono sicuro che già ne hai sentito parlare. E’ un programma facile da usare, è compatibile con Windows ed è gratuito. Per scaricare Merge sul tuo PC, recati nel sito Softpedia.com e premi sul pulsante Download che è posto in alto alla pagina. Se il download non parte in automatico, fai clic su External Mirror 1 [EXE] ed il gioco è fatto.

Il funzionamento di Merge è a dir poco semplice da capire. Per prima cosa, è necessario scegliere l’immagine primaria che verrà utilizzata come sfondo della foto. Fatto questo, scegli la seconda immagine che devi unire alla prima e verrà sovrapposta. Da quel momento in poi sarà possibile modificare il file in base agli effetti che vuoi aggiungere, al testo da applicare e tanto altro. Un vero gioco da ragazzi, insomma!

Il terzo strumento per unire due foto è Paint.net. Lo so, il nome ti è familiare vero? Beh, devi sapere che la sua interfaccia è molto simile a quella che trovi su Paint, il programma preinstallato su Windows. E’ interamente in lingua italiana ed è facilissimo da usare grazie alle sue funzioni semplici ma utili. Per compiere il download, apri il sito GetPaint.net e scorri la pagina fino a trovare il pulsante di Download nella tabella.

I requisiti minimi per usufruire di Paint.net sono Windows 7 SP1 o una versione successiva (incluso Windows 8, 8.1, e 8.1 Update 1), un Processore da 1 GHz (dual-core consigliato) ed 1 GB di RAM. È necessario disporre di una CPU 64-bit e un’edizione x64 di Windows. Al momento, Paint.net non funziona su Windows RT. Non ti resta che provarlo, è adatto ad i neofiti del settore poiché è semplice da utilizzare!

Il quarto programma lo conosci come le tue tasche scommetto. Mi riferisco al classico Paint, il celebre programma di foto ritocco che è installato in tutti i computer con sistema Windows. Probabilmente neppure eri a conoscenza che, grazie ad esso, si potessero unire le foto ed affiancare nel miglior modo possibile. Beh, è più facile di quel che pensi, infatti basteranno un paio di clic per risolvere il tuo dilemma.

Per eseguire il download di Paint (nel caso lo avessi rimosso dal tuo computer in precedenza), recati su MsPaintXp.com e premi sulla voce Download For Free che trovi situata sulla destra della schermata. Il peso del file è di poco meno di 600 KB, è compatibile con tutti i sistemi Windows ed è in lingua italiana.

Questi sono i principali programmi per unire le tue foto in pochi attimi. Ti consiglio di provare The Gimp poiché, oltre ad unire le immagini, ti dà modo di aggiungere una serie di ottimi effetti per migliorare le foto. Inoltre, è l’unica alternativa a Photoshop che include opzioni come filtri originali. Buona fortuna nella modifica delle immagini!

LEAVE A COMMENT